GRAC - Chi siamo

Il GRAC, acronimo di Gruppo di Ricerca Avifauna Calabra, nasce da un'idea del 2010. Si tratta di un’associazione scientifica e culturale il cui scopo fondamentale è la promozione e la realizzazione di ricerca scientifica sull’avifauna della Calabria, anche nell’intento di acquisire e divulgare le conoscenze utili per la conservazione e la corretta gestione degli ambienti naturali, semi-naturali, urbani e della loro avifauna. Il GRAC potrà aderire ad altre associazioni o enti aventi scopi analoghi. Per il conseguimento degli scopi menzionati, l’associazione promuoverà:

- attività di ricerca scientifica

- attività di divulgazione

- attività di formazione

- attività editoriali

L’associazione avrà come membri tutti coloro che, interessati alla realizzazione delle finalità sopracitate, ne vorranno condividere gli scopi nell’impegno a realizzarli. Il requisito base per essere ammessi all’associazione è fondato sul comprovato interesse nel campo dell’Ornitologia e dello studio dell’avifauna selvatica. Gli specifici programmi di ricerca risulteranno disciplinati dall'associazione, in accordo con metodologie e prassi della comunità scientifica e con le leggi vigenti in materia di fauna selvatica ed ambientale. Il GRAC non si fonda su regole statutarie, piuttosto sulla comune passione per l'osservazione e lo studio degli uccelli. Riunisce, quindi, birdwatchers e ornitologi. Infine, vuole essere anche un utile supporto per studenti dei Corsi di Laurea in Scienze Naturali e Biologiche che intendono approfondire tematiche di Ornitologia.

 

 

 

Il Logo

Prodotto dagli alunni della 3 L (settore grafico) dell’Istituto d’Istruzione Superiore “G. Falcone” di Palazzolo sull’Oglio (BS). Il GRAC ringrazia tutti gli studenti che si sono impegnati per questo progetto grafico. Tra i diversi loghi è stato adottato quello della studentessa Khrystyna Klymenko. Si ringraziano anche i docenti supervisori Giuseppe Pezzi e Massimiliano Foscati che assieme a quello di Scienze hanno realizzato questo lavoro che si configura in un contesto interdisciplinare sulla biodiversità e conservazione delle specie.


                                                                                                                         Membri del GRAC